Importante credenza sagomata in stile Settecento emiliano intarsiata in radica di noce ferrarese e palissandro brasiliano con finitura naturale.

credenza sagomata in radica di noce a due ante con intarsi in palissandro e lavorazione a spina di pesce realizzata a mano made in Italy fianchi e fronte sagomati della credenza intarsiata in stile emiliano del 1700 lavorazioni di pregio con raffinati intarsi fatti a mano cornice del piano in essenza di noce con la venatura pregiata verticale cosiddetta di testa ne da maggiore valore artistico essendo lavorata artigianalmente credenza realizzata in stile emiliano del 1700 con il fronte fianchi e coperchio intarsiati in radica di noce ferrarese rara e pregiata credenza sagomata con intarsi costruita per prestigiose residenze e case di lusso con importanti soggiorni e ingressi realizzata a mano su misura credenza sagomata con due ante e intarsiata in radica di noce lastronata spessore grosso di 4 mm. riprodotta dal mobile originale della metà del settecento lavorazione a spina di pesce verso i centri con una splendida noce fiammata che riproduce le lavorazioni artigianali di lusso e di pregio degli arredi emiliani lussuosa credenza riprodotta su misura a mano dentro il laboratorio di alta ebanisteria vangelista mobili 1960 lavorazioni di pregio lavorazione della chiave e accessori in ottone cesellati e realizzati a mano in stile ricco del 1700 lavorazione pregiate e di alta qualità manifatturiera produzione lussuosa credenza fatta a mano e made in Italy intarsiata in radica di noce e sagomata con 2 ante con gambe a forma di sciabola riproducibile su misura
Art. 322R finitura naturale

Tags
Credenze

Introduzione

Credenza di lusso mossa e sagomata a 2 ante con intarsi in radica di noce ferrarese ed essenza pregiata di palissandro brasiliano, fatta a mano in stile Settecento emiliano Luigi XV. Questo arredo è costruito per prestigiose residenze e case di lusso con importanti soggiorni e ingressi.

Descrizione Modello

Struttura Modello

Manufatto di altissimo pregio con impianto strutturale “a balestra”, la credenza riprodotta su misura a mano dentro il laboratorio di alta ebanisteria Vangelista Mobili 1960 è mossa sia sul fronte che sui fianchi, sostenuta da piedi sagomati raccordati al fusto per mezzo di grembiule centinato. Le quattro gambe alte sono sagomate a sciabola.

Materia Prima

Questa credenza di altissima qualità artigianale è completamente lastronata su abete massello con essenze rare e pregiate come una splendida e radica di noce ferrarese lavorata a “macchia aperta” nei centri e palissandro brasiliano. La chiave e gli accessori sono in ottone.

Le Lavorazioni

Progettata, costruita, intarsiata e lucidata dentro il laboratorio di alta ebanisteria Vangelista Mobili 1960, la credenza è intarsiata in radica di noce e lastronata con spessore di 4 mm. La cornice del piano in essenza di noce con la venatura pregiata verticale cosiddetta “di testa” ne aumenta il valore artistico. Anche la riproduzione della chiave e degli accessori, in ottone cesellati a mano, riprende le tradizionali lavorazioni pregiate e di alta qualità manifatturiera del Settecento emiliano. Fronte, fianchi e coperchio sono completamente intarsiati. Il frontale si presenta con 2 grandi sportelli ornati da doppie riquadrature con filetto intarsiato in essenza pregiata di palissandro. E’ impreziosita da una lavorazione a spina di pesce verso i centri con una splendida noce fiammata con al centro una bellissima radica di noce ferrarese, lavorata sia nei fianchi che nel piano. La chiave e gli accessori sono realizzati e cesellati a mano. L’amore per i mobili del ‘700 in stile Barocco, sia veneziano che emiliano, ha portato la nostra azienda nel corso dei decenni a ricercare e realizzare arredi esclusivi e di lusso, mantenendo sempre le lavorazioni artigianali del XVIII secolo.

Dimensioni modello in foto

La credenza è riprodotta in due dimensioni: 135x53x96h. e 155x60x96h. Essendo un arredo prodotto a mano si può personalizzare per dimensioni e tipologia di lucidatura.

Storia Modello

Secolo d'utilizzo

La credenza è stata ripresa dall’ arredo originale risalente alla metà del Settecento con le stesse caratteristiche dello stile classico Luigi XV.

Cenni storici e curiosità del mobile

Siamo riusciti riprodurre questo importante manufatto dal modello originale che si trova all’interno di Palazzo de’ Rossi a Pontecchio Marconi, in provincia di Bologna. Il maniero risale alla seconda metà del cinquecento, ma vista la forma, la patinatura e la scelta delle pregiate essenze abbiamo accreditato l’ origine di costruzione della credenza alla prima metà del ‘700.

Nostra produzione
Nostra produzione
Spediamo in tutto il mondo
Spediamo in tutto il mondo
Usiamo solo Legno Certificato FSC
Usiamo solo Legno Certificato FSC
 

    Nome (richiesto)

    E-Mail (richiesto)

    Numero di telefono

    Messaggio

     

      Nome (richiesto)

      E-Mail (richiesto)

      Numero di telefono

      Data e Ora Preferite

      Messaggio