Comodino tondo con 3 cassetti, intarsiato in radica di noce con 3 gambe di sostegno a forma “di cigno” intagliate e scolpite a mano in stile Luigi XIV, dorate in foglia oro.

comodino rotondo a cilindro intarsiato in radica di noce con gambe intagliate a cigno comodino rotondo a cilindro riprodotto in stile classico settecento veneziano hand carved legs of the cabinet inlaid in walnut with a round cylinder shape luxury furnishings handmade in Italy comodino a cilindro rotondo intarsiato con una rara radica di noce ferrarese gamba a cigno intagliata a mano su noce massello stile 700 veneziano
Art. 270

Introduzione

Mobiletto comodino a cilindro con 3 cassetti lastronato e intarsiato in legno nobile di noce e radica di noce ferrarese, con gambe in noce massello raffiguranti 3 cigni, scolpite e intarsiate a mano, dorate in foglia oro e appoggiate su una base lastronata e intarsiata a tre razze.

Descrizione Modello

Struttura Modello

Comodino mobiletto a cilindro con 3 cassetti. Il piano e il fusto di forma circolare sono in abete massello assemblato a doghe verticali e lastronati con un rivestimento esterno di 4 mm. in legno nobile di noce e radica di noce ferrarese. Il lussuoso mobiletto è arricchito da un filetto intarsiato in acero. Le 3 gambe di sostegno sono intagliate a mano in noce massello e raffigurano 3 cigni laccati in foglia oro consumato, appoggiati su di una base a 3 “razze” lastronata.

Materia Prima

La struttura è realizzata in legno tenero di abete massello, essenza adatta alla sagomatura degli assi. La parte esterna è rivestita in legno nobile di noce e radica di noce ferrarese, intervallati da un raffinato filetto intarsiato in acero bianco. Le gambe di sostegno sono in noce massello, i pomoli sono in bronzo fuso su stampo di terra.

Le Lavorazioni

La complicata costruzione di questo comodino può considerarsi tra i migliori esempi di riproduzione artigianale del tardo barocco veneziano del Settecento. Assemblato a doghe utilizzando gli stessi metodi in uso nelle botteghe venete del XVIII secolo, il comodino è completamente realizzato a mano, sia negli intarsi su lastronatura di 4 mm., che nella lucidatura a gommalacca e stoppino con ventidue passaggi secondo il metodo Farsetti, che mette in forte risalto le cromaticità della noce e della radica. Vera opera d’arte, anche le gambe sono state scolpite a mano a forma di cigno e dorate in foglia in oro.

Dimensioni modello in foto

Il mobiletto tondo è realizzata nelle dimensioni Ø 40x79h. Costruito a mano, è riproducibile su misura per dimensioni e finiture in base alle esigenze del cliente. E’ stato realizzato anche nella versione con gambe intagliate in noce senza oro.

Storia Modello

Secolo d'utilizzo

Riprodotto dal pezzo originale in stile classico Luigi XIV veneziano, il manufatto originale risale agli inizi del 1700 e si trova presso lo splendido Palazzo Grimani a Venezia.

Cenni storici e curiosità del mobile

Il museo di Palazzo Grimani si è rivolto a noi per riprodurre una copia di due prestigiosi mobiletti tondi collocati nella sala del Doge Antonio, sui quali erano stati collocati due suoi busti. Aver lavorato per questo importante museo veneziano ci riempie di orgoglio e grande è la soddisfazione di aver riprodotto tali manufatti mantenendo vive le tipiche lavorazioni artigianali del Settecento veneziano.

Nostra produzione
Nostra produzione
Spediamo in tutto il mondo
Spediamo in tutto il mondo
Usiamo solo Legno Certificato FSC
Usiamo solo Legno Certificato FSC
 

    Nome (richiesto)

    E-Mail (richiesto)

    Numero di telefono

    Messaggio

     

      Nome (richiesto)

      E-Mail (richiesto)

      Numero di telefono

      Data e Ora Preferite

      Messaggio